La Chirurgia Guidata

marketing odontoiatrico

Scritto da: marketingtherapy

Dental Marketing Arena

Uno spazio in cui cerchiamo di fornire esempi che rappresentano il nostro approccio al marketing odontoiatrico. Approfondimenti di strategie basate su contenuti con un focus specifico: valori clinici, tecnologici o di servizio dello studio o del professionista.

Scopri tutti gli approfondimenti ->

La Chirurgia Guidata

Quando parliamo di chirurgia guidata siamo in un ambito che abbraccia aspetti tecnologici unitamente a quelli di proposizione clinica.

In questo caso noi di Marketing Therapy possiamo spaziare in entrambi gli ambiti per poter valorizzare lo studio o il singolo odontoiatra, utilizzando il portato in termini di:

  • Modernità, perchè lo studio offre le migliori opzioni ai propri pazienti, introducendo sempre novità.
  • Professionalità, perchè il caso chirurgico è pianificato con l’ausilio delle più moderne tecnologie.
  • Sicurezza, in quanto il professionista opera conoscendo a priori spazi e limiti di posizionamento degli impianti della protesi: c’è maggiore predicibilità.
  • Estetica e funzionalità ottimali, si parte dalla pianificazione della protesi!
  • Minima invasività, la possibilità di lavorare senza scollare il lembo è un gran vantaggio nel recupero post-operatorio (tranquilli, con i pazienti usiamo un altro linguaggio!).
  • Tempi d’intervento e di recupero brevi, il carico immediato può rappresentare un altro grande vantaggio associato alla chirurgia guidata. Il paziente torna prima alla sua vita abituale.
  • Velocità, un intervento ben pianificato può durare pochi minuti.
  • Maggiore comprensione della diagnosi e del piano di terapia, perché è sicuramente più intuitivo condividere una pianificazione che una tac!
  • Costo, la possibilità di effettuare interventi riabilitativi su 4 impianti per un’intera arcata edentula è più facilmente eseguibile con questo tipo di programmazione. Questo aspetto è più suggestivo che reale, in quanto si aggiungono costi per software, dima, kit chirurgici aggiuntivi.

Sul mercato sono presenti molteplici soluzioni: ogni prodotto può avere delle features aggiuntive che possono tradursi in leve di marketing, ovvero in vantaggi per il paziente.

In questo ambito di mercato ci siamo relazionati, nel tempo ed in vari ambiti, con molti player del settore implantare, tra i quali, solo per citarne alcuni: Nobel Biocare, Straumann, BioHorizons Camlog, Dioimplant, Geass, Idi Evolution, Whitek, Phibo, Sweden & Martina, Zimmer, Biomax.

Lo scopo del presente articolo è quello di fornire un esempio di quello che definiamo marketing clinico, non è nostro scopo orientare le scelte del professionista, ma semplicemente fornire degli spunti per poter valorizzare la propria attività professionale.

Per questo prima di iniziare a lavorare sul tuo marketing ti facciamo tante domande: dobbiamo conoscerti per poter esaltare le tue eccellenze ed i tuoi valori. Dobbiamo comprendere quali siano i plus delle soluzioni che offri ai tuoi pazienti.

Il punto di partenza è avere chiara la propria identità ed il proprio posizionamento. Da lì potrai iniziare a definire obiettivi e strategie.

Come vedi per fare comunicazione in odontoiatria non servono suggestioni, offerte, promozioni, (s)vendite…

marketing clinico

Vuoi costruire il tuo piano di comunicazione?
Valuta il supporto del team di Marketing Therapy

Ricevi gli approfondimenti
direttamente nella tua casella mail

iscriviti alla nostra
newsletter!

RICHIEDI UN ANALISI PERSONALIZZATA PER IL TUO STUDIO DENTISTICO.

COMPILA IL FORM CON I DATI RICHIESTI E TI RICONTATTEREMO PRESTO.

O SE PREFERISCI CHIAMACI

SCRIVICI

GDPR

12 + 3 =

× Bisogno di aiuto?