marketing tips
Il Software in Cloud
Scritto da: Massimiliano Polidori

Il software in cloud

Come seguire il paziente in ogni passo, senza sforzi e preparazione tecnologica

Ogni dottore vorrebbe uno studio completamente efficiente, che segua ogni paziente al 100%… ma spesso non bastano le proprie forze per farcela. Con la pandemia di COVID, per altro, gli ostacoli all’efficienza dello studio sono aumentati, mentre i pazienti si sono scoperti sempre più vicini al digitale. 

Quale strumento aiuta uno studio odontoiatrico nel raggiungere tale efficienza? I software in cloud sono la via maestra per farlo, specie quando hanno integrato al loro interno un PRM (o Patient Relationship Management), che aiuta lo studio a seguire il paziente passo passo senza sforzi.

Con tanti compiti da assolvere e risorse limitate, un software in cloud con PRM integrato aiuta il dentista a seguire al meglio il paziente, personalizzando la sua comunicazione e fidelizzando i pazienti all’attività dello studio odontoiatrico.

Con un paziente sempre più rivolto alla tecnologia – nel 2020, il 75% degli italiani approva l’uso di servizi digitali nella vita quotidiana, compreso l’ambito sanitario – bisogna evitare di farsi sopraffare da questa evoluzione, afferrandone prima i benefici.

Per approfondire l’argomento ci siamo rivolti ad Alfadocs, azienda leader nella realizzazione di software orientati alla gestione completa dello studio odontoiatrico ed alla relazione medico-paziente.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un software in cloud con PRM integrato nello studio odontoiatrico?

  • Affidabilità → Per gestire e persino personalizzare il rapporto con il paziente, seguendolo sempre di più, nulla è più affidabile di un PRM sotto forma di gestionale in cloud.
  • Comodità → Non si è più legati ai concetti di spazio (le quattro mura dello studio) o tempo (gli orari di apertura al pubblico), ma ci si rende disponibili 24 ore su 24 e continua a funzionare.
  • Immediatezza → Processi con molteplici passaggi si snelliscono e diventano più semplici (basti pensare all’invio delle fatture al Sistema TS con un software in cloud).
  • Sicurezza → Un software in cloud garantisce l’aderenza alle normative in evoluzione (es. GDPR), senza spendere per assumere un professionista esterno allo studio.

Nell’indagare sul loro prodotto, abbiamo raccolto diverse opinioni da chi ha a che fare con i dentisti ogni giorno e individuato perché un investimento su un software in cloud incide sullo studio odontoiatrico.

Niccolò Tempesta
Customer Success Manager

AlfaDocs è un gestionale concepito per il controllo totale di tutte le attività extra-cliniche. Ho tastato con mano la soddisfazione dei clienti, soprattutto perché il software può gestire strutture complesse, modellando le procedure interne allo studio in maniera veloce e intuitiva. Di fatto, la presenza di AlfaDocs favorisce l’aumento dell’operatività interna agli studi odontoiatrici. 

Il cloud è una modalità unica, che rispetta le nuove normative europee sulla privacy: basti pensare a coloro che hanno beneficiato della firma digitale avanzata e del maggior flusso comunicativo con il paziente, ora anche da remoto”.

Andrea Soncin
Responsabile Soluzioni Digitali

L’obiettivo di ogni imprenditore è avere un’impresa organizzata con personale totalmente formato. Con il suo software gestionale, 100% in cloud, AlfaDocs migliora  l’organizzazione interna dello studio dentistico, delegando anche responsabilità legate ad adempimenti burocratici. 

Infatti, il ritorno di investimento di AlfaDocs si recupera in pochissimi mesi, grazie all’automazione e all’assistenza gratuita del nostro team di esperti, che forma tutto lo staff dello studio. Un classico esempio su come recuperare l’investimento è l’automazione dei famosi “flussi di lavoro”. Basta impostare una sola volta una comunicazione automatica per tutto il vostro bacino di pazienti e la frequenza annua di visite media per paziente aumenta del 20%”.

Fabian Zolk
Co-Fondatore e Amministratore delegato 

Il cuore della missione di AlfaDocs sta nel fornire a medici-odontoiatri, pazienti, strutture sanitarie ed imprese la piattaforma che acceleri fortemente la realizzazione della visione di un sistema sanitario totalmente digitalizzato e quindi molto più efficiente ed efficace”.

Il mercato dei software per lo studio medico è in crescita e non c’è dubbio che lo studio voglia contare sul maggior numero di strumenti possibili – come quelli sopra citati – per affrontare le complessità della vita quotidiana. Complessità che stanno aumentando, non diminuendo.

Per ridurre il loro peso sull’attività dello studio, è naturale contare sui software che siano i più validi, ma soprattutto i più completi, anche per superare le sfide che non popolano ancora le nostre giornate in studio. L’investimento di oggi è il privilegio del domani.

Pensate solo alle norme GDPR: uno studio senza conoscenza sulla materia avrebbe il bisogno di assumere un professionista esterno. E se invece potessimo evitarlo, risparmiando sui costi? 

Un altro esempio è la digitalizzazione dell’archivio e la conservazione dei documenti: la gestione in cartaceo vi costa un migliaio di euro per 1.000 documenti. Inoltre, catalogare quei documenti vi porta via in media 3,6 ore alla settimana. 

Alla fine, la chiave sta in un ROI garantito da un software in cloud, che risparmi molti passaggi allo studio. 

Il software in cloud diventa una chiave per recuperare soldi e tempo prezioso, da dedicare ad altre attività, dal valore aggiunto. 

Noi di Marketing Therapy siamo convinti che il futuro passi inevitabilmente dai software in cloud, che sono destinati a prendere sempre più piede. Un investimento in questo ambito è la condizione necessaria per permettere ad uno studio di gestire il presente ed affrontare al meglio la pianificazione delle attività future.

Aggiorna i tuoi profili!

Migliorara la presenza sui social del tuo studio Odontoiatrico

Organizziamo insieme un piano editoriale di pubblicazione su Facebook e Instagram!

Local SEO: perché dovresti conoscerlo?

Local SEO: perché dovresti conoscerlo?

Geolocalizzazione per cominciare. Local SEO: contenuti a KM Zero. Cos’è Google my business, in 5 step. Se nessuno sa come trovarti la tua attività non esiste…

Brand e Branding. C’è differenza (?)

Brand e Branding. C’è differenza (?)

A cosa servono il brand e il branding in odontoiatria? Su cosa si basa l’attività di branding? Brand e branding spesso sono utilizzati come termini intercambiabili…

Pubblicità Sanitaria per Studi dentistici

Pubblicità Sanitaria per Studi dentistici

Tutto quello che c’è da sapere sulla Pubblicità Sanitaria negli studi dentistici, con il Decreto Bersani e la Legge di Bilancio. Cosa si può e non si può fare?

RICHIEDI UN’ANALISI PERSONALIZZATA PER IL TUO STUDIO DENTISTICO

Ricevi gli approfondimenti
direttamente nella tua casella mail

iscriviti alla nostra
newsletter!

RICHIEDI UN ANALISI PERSONALIZZATA PER IL TUO STUDIO DENTISTICO. COMPILA IL FORM CON I DATI RICHIESTI E TI RICONTATTEREMO PRESTO. O SE PREFERISCI CHIAMACI
SCRIVICI

GDPR

6 + 4 =

×

Powered by WhatsApp Chat

× Bisogno di aiuto?